Reinventing cities

Milano, al via dibattito su modelli abitativi e qualità dell’architettura

Al workshop “Reinventing Home. Obiettivo case a 500 euro al mese” dialogo tra gli operatori

R

ealizzare 500 nuovi appartamenti a Milano grazie al concorso internazionale C40 reinventing cities, giunto alla terza edizione. Il comune meneghino, infatti, ha deciso di partecipare all’iniziativa Reinventing home a causa della crescita esponenziale dei prezzi delle case in città. Secondo le ultime stime, infatti, la spesa media di locazione che dovrebbe essere di 80 euro al metro quadro annuo è invece di 170 euro.

Ad aprile 2022 il prezzo medio al metro quadro per la compravendita di un immobile si è attestato sui 5mila euro mensili e su 19,6 euro per l’affitto. Le compravendite sono aumentate del 5% e gli affitti dell’8% rispetto ad aprile 2021. Un panorama che chiude le porte della città e riempie i comuni dell’hinterland milanese.

Francesca Fradelloni
  • 522%

    Usa

  • 509%

    Regno Unito

  • 476%

    italia

  • 26800%

    Totali

6
Aree avanzate
46.400
mq di superficie totale
500
Nuove abitazioni
Approfondisci

Reinventing cities a Roma, tre aree. La novità è un sito sull’Appia Antica

Tornano in competizione anche due aree, ex Mira Lanza e Vertunni, della precedente edizione

R

oma: in questa edizione di Reinventing cities Roma punta su tre aree: l’area Appia antica – Casal rotondo, proposta dal FS sistemi urbani quella industriale ex–Mira Lanza, già presentata lo scorso anno e quella Vertunni. L'obiettivo è promuovere l'inclusione sociale, sviluppare la città dei 15 minuti e migliorare il tessuto urbano grazie ad infrastrutture green e blu. Gli interventi si inseriscono nell’ambito dei lavori programmati per il Giubileo del 2025 e di Expo 2030 per il quale la Capitale ha già avanzato la propria candidatura.

Fabrizio Di Ernesto
  • 522%

    Usa

  • 509%

    Regno Unito

  • 476%

    italia

  • 26800%

    Totali

3
Aree presentate
142mila
mq di superficie totale
110mila
mq sull'Appia Antica
24mila
mq nell'Ex Mira–Lanza
Approfondisci

Bologna e Napoli sposano Reinventing cities

Altre città italiane con la rete C40 per la gara internazionale che coinvolge developer e progettisti

I

comuni di Napoli e Bologna prendono parte per la prima volta al concorso internazionale Reinventing cities. Rigenerare le città combattendo la crisi climatica attraverso interventi che garantiscano efficienza energetica e costruzioni a basse emissioni, questi gli interventi ipotizzati dai due comuni.

Bologna propone le aree del Ravone-Prati e il Palazzo aiuto materno tra le vie Don Minzoni, del Porto, Rosselli; mentre Napoli candida l’area di Villa Ebe dove insiste un edificio neogotico costruito nel 1920. Attraverso un restauro a basse emissioni di carbonio la città partenopea vuole trasformare il sito in un luogo di cultura, accoglienza e ricerca.

Fabrizio Di Ernesto
  • 522%

    Usa

  • 509%

    Regno Unito

  • 476%

    italia

  • 26800%

    Totali

2
Aree proposte a Bologna
140mila
mq di superficie totale
1
Siti proposti a Napoli
Approfondisci

Headquarter di Furla, con Geza connubio tra natura e architettura

Non solo design, attenzione alla scelta dei materiali e focus sul paesaggio

I

l nuovo Furla headquarters “Progetto Italia”, realizzato da GEZA architettura a Tavarnelle Val di Pesa, in provincia di Firenze, immersa nella zona del Chianti è un esempio di costruito in simbiosi con la natura. L’intervento paesaggistico firmato da Land Italia inserisce quindi lo stabilimento di produzione e gli uffici annessi nel verde circostante con un approccio dove la qualità dei luoghi di lavoro e la sostenibilità si fondono nel panorama su una superficie complessiva di 42.000 mq, di cui 18.300 mq edificati.

Fabrizio Di Ernesto
Approfondisci

Social media


PPAN lavora costantemente con le piattaforme social, divulgando i propri contenuti e sviluppando campagne di comunicazione per conto dei clienti.

Iniziative


Iscriviti alla nostra newsletter
Unisciti alla nostra community

News

27 Novembre 2018    Redazione    Lettura : 3 minuti

Yacht design, gioco di squadra tra ricercatori, imprenditori e progettisti

Flessibilità e adattabilità al lavoro in team sono quindi entrate a far parte delle caratteristiche necessarie per emergere nel mondo dello yacht design

Yacht e architettura. Per i non addetti ai lavori due mondi distanti e senza punti di contatto; per i progettisti, un settore ricco di opportunità che da sempre vede la commistione di più professionalità, fra le quali spicca quella dell’architetto.

Approfondisci

3 Marzo 2019    Redazione    Lettura : 5 minuti

Dalla città di Prato al caso ENI, cosa può fare chi punta sul driver della circolarità

Al Festival della città toscana, idee, storie e best practice che coinvolgono pubblico e privato.

Recò Festival è l’occasione per rimettere le città, con i loro contenuti e contenitori, al centro dell’agenda politica. «La manifestazione del 15 marzo, Global strike for Future – ha commentato l’europarlamentare Simonà Bonafè tra gli autori del nuovo pacchetto normativo Ue – ha riacceso un faro sull’urgenza drammatica delle questioni che riguardano la sostenibilità ambientale.

Capita che troppo spesso si parli di economia circolare a sproposito.

Bisogna cambiare approccio in tutto, per dare vita ad un nuovo sistema di produzione. Se ci si limita a considerare questo argomento nell’ambito di una politica dei rifiuti perdiamo l’ultimo treno. Grazie all’innovazione tecnologica, la circolarità può essere l’unico driver per una politica industriale sostenibile».

Approfondisci

29 Marzo 2019    Elena Pasquini    Lettura : 2 minuti

Non solo investitori: il Mipim dei professionisti

Dai progettisti agli avvocati tra barche, presentazioni e soluzioni interattive tra gli stand del Palais du Festival

La contaminazione è di casa al Palais du Festival di Cannes nei giorni del Mipim: professioni, ruoli, territori, mission e vision. Nazioni, città, studi di progettazione nei padiglioni della kermesse internazionale si alternano alle catene alberghiere, ai rappresentati delle università e agli studi legali. Nel porto turistico sono numerosi gli yacht attraccati su cui sventolano le […]

Approfondisci